eracle srl

Il tuo carrello

Il carrello è vuoto.


Info: Il tuo browser non accetta i cookie. Se vuoi utilizzare il carrello e fare acquisti devi abilitare i cookie.
PDFE-mail
L'ultimo annoLa beffa di Anfield

LA BARONESSA DI GIBILROSSA
Visualizza Ingrandimento


Giovanni Sciara

LA BARONESSA DI GIBILROSSA

Prezzo per Unità (pezzi): €13.00
€11.70
Risparmi: 10.00%

Chiedi un'informazione riguardo questo prodotto

Formato: 15x21 cm
Rilegatura: brossura
Pagine: 112


per saperne di più

Questo romanzo storico è ambientato in un paesino siciliano,Gibilrossa,nel  periodo che va dai primi del Novecento fino agli anni ’60.Tratta dei proprietari terrieri di quel tempo,dei loro vizi e delle loro virtù e della vita che si svolgeva allora.La protagonista principale è la baronessa di Gibilrossa,la quale diventa tale dopo il matrimonio col barone Mendola,uno scapestrato che aveva dilapidato quasi del tutto il suo patrimonio e  che  sposa la figlia di Don Mariano,il più ricco possidente  del paese.Questo matrimonio è fortemente voluto dal padre della baronessa ,che era alla ricerca della nobiltà,acquisita così dalla figliola, sposando il barone Mendola.La baronessa aveva un figlio maschio,ma voleva pure una femminuccia.Non potendola avere ,va alla Badia di Castiglione di Sicilia e adotta un’orfanella.Però,cresciuta la ragazza,una notte il barone la violenta.La baronessa inghiotte amaro,ma tira avanti.La ragazza resta incinta e partorisce una bella bambina ,che cresciuta viene violentata dal figlio,il quale era un debosciato,tale e quale  suo  padre.A questo punto la baronessa si ribella e butta fuori di casa il marito e il figlio--una femminista’ ante litteram’—
Li manda a vivere nella porcilaia del barone,un possedimento rimasto di proprietà del barone,assieme alla conceria.Contorni di queste vicende sono la morte di Don Mariano,della madre della baronessa ,di don Onofrio,della baronessa stessa,del barone e tutte la vicende che stanno attorno a ciò,sempre nello stile del realismo magico o più propriamente del realismo magico che  contraddistingue la scrittura dell’autore.Inoltre parla della decadenza dei proprietari e dei motivi che hanno portato al loro declino.

autore


Giovanni Sciara è nato a Linguaglossa ,un  paese  alle falde dell’Etna  in provincia di Catania,dove attualmente vive.Ha pubblicato numerosi libri,fra cui:”Padre Bicicletta”, “La grotta del fico nero”, ”I monaci di Santu Stasi “,attualmente con l’Aracne Editrice,”Il brigante dell’Etna”,attualmente con  l’Aedobooks.Ha conseguito numerosi e prestigiosi premi letterari:”Il Convivio “per ben due volte,il premio Angelo Musco,anch’esso per due volte, con giuria universitaria,il premio Michelangelo Buonarroti in Toscana,il premio Giovanni Pascoli a Roma-presso l’università Valdese.Ha pubblicato anche negli Stati Uniti d’America.Viene inquadrato nella corrente letteraria del realismo magico e più precisamente nel realismo magico siciliano.





Recensioni Clienti:

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.
Autenticati per poter scrivere una recensione.




LIBERIAMO LA POESIA!

Inviaci la tua raccolta
  potresti ricevere una nostra proposta di pubblicazione gratuita
Una sfida per te e per il mondo della poesia
clicca qui per info
 Un libro pubblicato è un PRODOTTO

Login


Edizioni Eracle sostiene la fondazione Onlus di don Luigi Merola

clicca qui per saperne di più