eracle srl

Il tuo carrello

Il carrello è vuoto.


Info: Il tuo browser non accetta i cookie. Se vuoi utilizzare il carrello e fare acquisti devi abilitare i cookie.
PDFE-mail
Un bacio da...10 anniUn po' fuori

Un Natale per Willy
Visualizza Ingrandimento


Pasquale Asquino

Un Natale per Willy

Prezzo per Unità (pezzi): €14.00
€11.90
Risparmi: 15.00%

Chiedi un'informazione riguardo questo prodotto

Formato: 15x21 cm
Rilegatura: brossura
Pagine: 148


per saperne di più

Un Natale per Willy è l’inizio di una serie di racconti per ragazzi e narra la storia di un ragazzino, orfano di entrambi i genitori, che viene adottato dagli zii.
Willy non è amato dalla zia e non è mai entrato a far parte, veramente, della famiglia. Le ristrettezze economiche richiamano l’attenzione degli assistenti sociali, così il tribunale dei minori affida il ragazzo all'Astory college, un istituto che solo a nominarlo faceva rabbrividire grandi e piccini. In questo orfanotrofio Willy sarà al centro di una serie di eventi che cambieranno per sempre la sua esistenza. Willy, senza minimamente immaginare viene catapultato al centro dell'eterna battaglia fra il bene e il male. Il ragazzo, ignaro di tutto, è il prescelto nel sostituire il Cavaliere Dorato, ormai centenario e privo di quei magici poteri che fanno gola a tutti, grazie alla spada d'oro. Il Cavaliere Dorato lo salva dalle grinfie della malvagia Cassandra, pagando un prezzo altissimo: perde la spada d'oro. L'ambito trofeo finisce nel malvagio mondo dei Sauri. Agantur, sovrano delle terre del mondo perduto, crede che il patto con i Sauri non reggerà più. La Fatina Lulù e Babbo Natale sono coloro che aiuteranno Willy a realizzare il suo magnifico sogno. Un Natale per Willy è l'anteprima di una lunga serie di romanzi per ragazzi che attirerà l’attenzione anche degli adulti visto che oggi troppi bambini, nonostante vivano con entrambi i genitori, sono più orfani di chi lo è veramente. Willy ha realizzato il suo sogno grazie a Babbo Natale e la Fatina Lulù. I bambini di oggi, sempre al centro di mille diatribe, non sognano più ormai.

autore


Asquino Pasquale è nato a Potenza nel Giugno del 1962, ultimo di tre figli, felicemente sposato con due figli e Nonno di due bellissimi bambini, Gabriel e Lewis. Lavoro e Università erano diventati inconciliabili e   decise di abbandonare gli studi in Legge, buttandosi nel mondo Assicurativo Finanziario dove, tutt’ora, ne fa parte. La passione per la scrittura è stata un fuoco sempre acceso che con il passare degli anni è cresciuta notevolmente. Il primo romanzo “l’Amore per un sosia” è stato il battesimo di questa grande passione. Dopo qualche tempo ha dato alle stampe una raccolta di favole, dal titolo “Le Mie Favole”. Oggi sta lavorando a un nuovo Romanzo “Randagi” molto attuale per i tempi che viviamo. Vive e lavora a Rionero in Vulture, Paese ai piedi del Monte Vulture, circondato da Castelli Federiciani e immerso nei profumi dell’Aglianico.
 




Recensioni Clienti:

Asquino  (lunedì, 16 aprile 2018)
Valutazione: 5
Libro molto bello, ben scritto con un attenzione particolare ai alle descrizioni, che ti sembra di vendere I paesaggi e I luoghi raccontati nella
favola.la storia e' emozionante, lascia affascinato ogni bambino, e gli adulti ricordano com era bello credere in babbo natale.




LIBERIAMO LA POESIA!

Inviaci la tua raccolta
  potresti ricevere una nostra proposta di pubblicazione gratuita
Una sfida per te e per il mondo della poesia
clicca qui per info
 Un libro pubblicato è un PRODOTTO

Login


Edizioni Eracle sostiene la fondazione Onlus di don Luigi Merola

clicca qui per saperne di più