eracle srl

Il tuo carrello

Il carrello è vuoto.


Info: Il tuo browser non accetta i cookie. Se vuoi utilizzare il carrello e fare acquisti devi abilitare i cookie.
PDFE-mail
Dark MemoriesDE BELLO CIVILI

DAVVERO UN ALTRO MONDO
Visualizza Ingrandimento


Sergio Cena

DAVVERO UN ALTRO MONDO

Prezzo per Unità (pezzi): €12.00
€10.20
Risparmi: 15.00%

Chiedi un'informazione riguardo questo prodotto

Formato: 15x21 cm
Rilegatura: brossura
Pagine: 82


per saperne di più

Come potrebbe essere un mondo anarchico, un mondo che si costruisce sulla giustizia sociale?  Questo è l’interrogativo che è posto alla base del romanzo e svolge la risposta a cominciare dalla fondazione di un territorio libertario.
 Il personaggio centrale è la voce narrante che spiega come ha potuto aver inizio la Territoriale ed abbia potuto sopravvivere agli attacchi del mondo esterno. Racconta al contempo come lui, da ragazzo scapestrato in cerca di avventure, diventi  uomo auto disciplinato pregno di idee libertarie. Diciamo che il racconto della propria storia si confonde con quella del territorio anarchico, perché, sia ben chiaro, entrambi si costruiscono insieme, cosa che vale anche per il restante della popolazione della Territoriale.
Come si vedrà, il personaggio non è dipinto come un eroe né come antieroe, più semplicemente è il ritratto del libertario incapace di concepire come si possa vivere in modo differente da quello che ha scelto di vivere e che infine lo condurrà alla morte.

Il racconto potrebbe prendere fine con l’avventura che gli costerà la vita, invece vi è un epilogo scritto da un suo amico e, a suo tempo, mentore. All’epilogo segue una lista di domande e risposte che aiuta a precisare il pensiero libertario e il suo modo di intendere la vita.
 

autore


Sono nato a Torino il 5 aprile 1948 e mi interesso alle arti visuali sin dagli anni ‘60, specie di poesia concreta e fonetica, un itinerario che si riassume in un centinaio di esposizioni di gruppo e personali. Nei primi anni ‘90 mi trasferisco in Francia, dove casualmente mi scopro una vena di narratore che coltivo sino ad oggi senza cercare di pubblicare alcunché, cercando piuttosto di perfezionare il mio stile di scrittore. Nonostante il mio disinteresse a pubblicare, nel ‘93 l’ Editrice Sapiens di Milano, pubblica un lavoro che avevo scritto in collaborazione con Arrigo Lora-Totino, dal titolo Gazzarra di gazzette. Gazzetta di gazzarre, una raccolta di poesie e prose d’avanguardia. Nel 2002 esce per i tipi della Edizioni Riccardi, Hypokritaltheiomachie, raccolta di racconti che rappresentano le mie prime prove letterarie di narrativa. Al momento attuale ho portato a termine una ventina di romanzi e qualche racconto. Normalmente ho preferenza per il romanzo breve e cerco di sondare ogni nicchia letteraria, dalla fantascienza, al poliziesco, al romanzo sociologico, senza per questo coglierne l’estetica, ma cercando di imporre il mio stile personale, perché i vari generi esplorati in fondo sono solo un mezzo per guardare in faccia la realtà e descrivere la decadenza della società occidentale, impegnandomi a farlo osservandone ogni sfaccettatura da ogni angolo letterario.






Recensioni Clienti:

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.
Autenticati per poter scrivere una recensione.




LIBERIAMO LA POESIA!

Inviaci la tua raccolta
  potresti ricevere una nostra proposta di pubblicazione gratuita
Una sfida per te e per il mondo della poesia
clicca qui per info
 Un libro pubblicato è un PRODOTTO

Login


Edizioni Eracle sostiene la fondazione Onlus di don Luigi Merola

clicca qui per saperne di più