eracle srl

Il tuo carrello

Il carrello è vuoto.


Info: Il tuo browser non accetta i cookie. Se vuoi utilizzare il carrello e fare acquisti devi abilitare i cookie.
PDFE-mail
Nuvole rosaOggi parla la prof

Obiezioni? Sì, grazie!
Visualizza Ingrandimento


Antonio Rotondo

Obiezioni? Sì, grazie!

Prezzo per Unità (pezzi): €15.00
€13.50
Risparmi: 10.00%

Chiedi un'informazione riguardo questo prodotto

Le cinque abilità nella relazione che traggono un'opportunità da un'obiezione, trasformandola in successo

Formato: 17x24 cm
Rilegatura: brossura
Pagine: 110 con allegato mappa
libro a colori

 

per saperne di più

La qualità della nostra vita è in diretta proporzione alla qualità delle obiezioni che riceviamo.
Saperle gestire al meglio non solo migliorerà la qualità della nostra vita ma anche la qualità della vita dei nostri interlocutori. Troppo spesso alle obiezioni associamo emozioni negative come fastidio, senso d’incomprensione e se ne riceviamo rispetto a qualcosa per noi importante, proviamo rabbia! Spesso ignorare un’obiezione è la strada più semplice ma nella maggior parte dei casi, nel tempo, l’averla ignorata presenta un conto emozionale troppo alto. Sia in ambito personale sia in ambito professionale sono innumerevoli le obiezioni che giornalmente riceviamo.
Fornire dei modelli di risposta a obiezioni che sembrano essere sempre le stesse, è quello che oggi è comunemente insegnato, certo sono efficaci a breve termine per la chiusura di un contratto o magari per impedire che una relazione degeneri, ma a lungo termine quel contratto chiuso di certo non si ripeterà e quella relazione di certo non durerà per molto altro tempo. Per questi motivi in questo libro non troverai risposte preconfezionate per gestire le obiezioni.
Scoprirai l’universo che si cela dietro ad un’obiezione, scoprirai che essa è la più preziosa opportunità che il nostro interlocutore ci possa conferire. Scoprirai come ristrutturare il significato che associamo alle obiezioni, da dove esse nascono, come vengono espresse e come si gestiscono in maniera eccellente. Inoltre scoprirai un modello di apprendimento che ti permetterà di acquisire nuove abilità in soli venti giorni senza sforzo alcuno. In buona sostanza tornerai a riscoprire quelle caratteristiche che ti appartengono da sempre e che hai dimenticato
di possedere. Riscoprirai quel sapere innato che giace sopito in te e che aspetta solo di essere risvegliato al fine di tornare a esprimere la tua naturale eccellenza.

autore


Inizia la sua carriera nel 1994, come collaboratore di un’agenzia immobiliare nella sua città natale. Nel 2000, apre la sua prima agenzia immobiliare nel Comune di Formia, dando inizio a un solido progetto imprenditoriale che ancora oggi lo vede protagonista e che porta avanti con profonda passione insieme al socio e alcuni fedelissimi collaboratori. Alla sua carriera ha da sempre affiancato la sua più grande passione, la crescita personale. Infatti, proprio negli anni '90, ebbe inizio, il suo personale percorso formativo, dal quale scaturì quello che oggi è il progetto formativo “Sapere Innato - L’origine dell’eccellenza”.  
Questo progetto formativo nasce dall’intuizione di un uomo che ha dedicato la propria vita alla continua ricerca dell’eccellenza personale. Un comune uomo, guidato dalla profonda convinzione che ogni individuo sia dotato di un’eccellenza unica nel suo genere. Un’eccellenza che, se espressa, è capace di trasformare i sogni di una vita in una vita da sogno.
Convinto che questa eccellenza si sviluppasse con l’acquisizione di nuove capacità e competenze, questo comune uomo ha impiegato i primi quindici anni di ricerca allo studio approfondito, non accademico, della formazione sullo sviluppo personale e della psicologia in genere. Libri su libri, corsi su corsi, anni e anni ad apprendere dai più grandi luminari di tutti i tempi, ha approfondito le dinamiche dello sviluppo personale e ha capito quali funzionalità della mente servono per ottenere il meglio da se stessi. La sua è stata una ricerca incessante di quell’eccellenza personale che, però, nonostante i soddisfacenti risultati ottenuti, era ancora molto distante rispetto alle sue aspettative. Una continua sensazione d’inadeguatezza, infatti, cresceva al crescere delle nuove competenze apprese, la stessa inadeguatezza che, tra l'atro, aveva riscontrato anche in tantissime altre persone di successo. Proprio partendo da quella sensazione percepita, ha iniziato a porsi nuove domande.
 
A quel punto, dopo ben quindici anni di studio, si è reso conto che tutto ciò che aveva appreso non gli avrebbe mai fatto incontrare la propria naturale eccellenza.
Tutto ciò che fino ad allora gli aveva dato l’illusione dell’imminente conquista della propria naturale eccellenza, lo aveva solamente allontanato dall’obiettivo, spingendolo a modellare solo l’eccellenza di qualcun altro. Alla luce di queste riflessioni, si è reso conto che ciò che aveva inseguito in tanti anni, non si trovava all’esterno, ma era già dentro di sé, doveva solo cercarlo. Con la consapevolezza raggiunta, ha iniziato a osservare ciò che esiste in natura e la perfezione ecologica dei processi evolutivi. Ne ha ricevuto, così, una rivelazione: quegli stessi processi sono riscontrabili in ogni cosa vivente, e che, quindi, nell’origine di ognuno di noi si trova la prova inconfutabile dell’esistenza di quell’eccellenza che in tanti anni aveva ricercato. Da qui ha inizio un nuovo viaggio, un viaggio che cambierà per sempre la sua vita.
 
Ciascuno di noi è la testimonianza vivente di questa eccellenza. Ciascuno di noi all’origine è stato un piccolo spermatozoo, partito per quell’unico viaggio a sua disposizione, destreggiandosi tra circa sessanta milioni di suoi simili, attraversando un fiume in piena, melmoso, irto di ostacoli, con una meta da raggiungere a una distanza, proporzionata alla nostra grandezza, pari a circa 283 Km.
Ciascuno di noi, quindi, ha vinto una gara tra altri sessanta milioni di suoi simili. Ciò equivale a vincere una gara alla quale partecipa l’intera popolazione di una nazione come l’Italia. Quel piccolo spermatozoo non si è allenato, non ha avuto istruzioni da altri su come vincere, non aveva vantaggi competitivi rispetto ai suoi simili, era semplicemente dotato di un’eccellenza tale che gli ha permesso di spuntarla sugli altri.
Proprio questo è il tipo di eccellenza, ricercata in tanti anni dal nostro comune uomo. Un’eccellenza frutto di un sapere non appreso, ma parte di noi fin dall’origine.
 
Il sapere appreso nella vita serve a relazionarci con il mondo, il nostro sapere innato, invece, ciò che già in origine eravamo, serve a relazionarci con noi stessi.
La commistione tra questi due saperi (innato/appreso) è la nostra più grande risorsa. Il nostro sapere innato esprime ciò che naturalmente siamo, il sapere appreso ci permette di comunicare efficacemente la nostra eccellenza, eccellenza che condizionerà il nostro ambiente circostante, e non più il contrario.
Da queste considerazioni si sviluppa il progetto del sapere innato. Un percorso formativo, volto principalmente a ricongiungere le persone, alla propria, ecologica, unica e personale eccellenza.





Recensioni Clienti:

rguttirezemel  (venerdì, 01 dicembre 2017)
Valutazione: 5
[b][url=http://www.jewelrypandora.top/ru/]пандора, австралия[/url][/b]n[b][url=http://www.jewelrypandora.top/ru/]пандора
ожерелье[/url][/b]nПандора кольцаnдешевый ПандораnПандора прелестиnnrnPandora 2014 Новый
стиль : Pandora ювелирных изделий оформление Outlet магазинrnrnta name="keywords" content="Padora




LIBERIAMO LA POESIA!

Inviaci la tua raccolta
  potresti ricevere una nostra proposta di pubblicazione gratuita
Una sfida per te e per il mondo della poesia
clicca qui per info
 Un libro pubblicato è un PRODOTTO

Login


Edizioni Eracle sostiene la fondazione Onlus di don Luigi Merola

clicca qui per saperne di più