eracle srl

Il tuo carrello

Il carrello è vuoto.


Info: Il tuo browser non accetta i cookie. Se vuoi utilizzare il carrello e fare acquisti devi abilitare i cookie.
PDFE-mail
L'altra metà di meL'esercito di Ged

L'anima dei fiori di plastica
Visualizza Ingrandimento


Luca Quirini

L'anima dei fiori di plastica

Prezzo per Unità (pezzi): €13.00
€11.05
Risparmi: 15.00%

Chiedi un'informazione riguardo questo prodotto

Formato: 15x21 cm
Rilegatura: brossura
Pagine: 86


per saperne di più

Quali anime sono più tormentate di quelle dei fiori di plastica?
Nascono schiave dell’inanimato e devono lavorare con maggior zelo per immortalare il gioco che soddisfa chi non ha tempo da perdere.
Non possono conoscere stagioni cicliche né venti sferzanti che scusino in qualche modo la nostra inattività e così la loro essenza è imprigionata, immortale perché mai stata viva.
Allo stesso modo anche le nostre coscienze si deteriorano, assuefatte da gusti aspri e bisognose di un dolore che evochi il primo rigurgito.
Quirini si svincola, affronta gli angoli cechi di chi nella vita corre, analizza minuziosamente il peso della malinconia, con un resoconto giornalistico, che immortala la caducità che ci affligge. In pace nullus est communis magistratus: la polvere si scopre, si ordina e si getta, ma sotto cosa si trova?
Un gelido pavimento, il pianto di quei petali finti, che qualcuno prima di noi ha strappato e gettato alla rinfusa.
Roberto Doğuştan

autore


Luca Quirini è nato a Chiavari, nel Tigullio ligure, nel 1994. Vive nel paese di Casarza Ligure e ha frequentato il Liceo Delpino. Cresciuto tra i libri e i viaggi per l’Italia con la chitarra in spalla, soffocato da un’infanzia difficile, consapevole della realtà che si apre alle porte dei giovani, convinto del bisogno di innovazione della poesia moderna, esordisce per la prima volta nel panorama letterario italiano con “L’anima dei fiori di plastica”, una raccolta di poesie emotive e introspettive, che esprimono nella sua essenza più profonda la personalità dell’autore e il disagio e la sofferenza che incombono sulle nuove generazioni, con un dolce oscillare fra il dolore, la rabbia e risvegli epifanici che sfumano nel costante ritorno del tramonto.




Recensioni Clienti:

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.
Autenticati per poter scrivere una recensione.




LIBERIAMO LA POESIA!

Inviaci la tua raccolta
  potresti ricevere una nostra proposta di pubblicazione gratuita
Una sfida per te e per il mondo della poesia
clicca qui per info
 Un libro pubblicato è un PRODOTTO

Login


Edizioni Eracle sostiene la fondazione Onlus di don Luigi Merola

clicca qui per saperne di più