eracle srl

Il tuo carrello

Il carrello è vuoto.


Info: Il tuo browser non accetta i cookie. Se vuoi utilizzare il carrello e fare acquisti devi abilitare i cookie.
PDFE-mail
Meno male che sono una PR!Mille Pezzi

Miei cari genitori posso esservi utile?
Visualizza Ingrandimento


Katia Mattiello

Miei cari genitori posso esservi utile?

Prezzo per Unità (pezzi): €12.00
€10.20
Risparmi: 15.00%

Chiedi un'informazione riguardo questo prodotto

Formato: 15x21 cm
Rilegatura: brossura
Pagine: 114


Sinossi

Una tavola di dieci comandamenti ideali destinati al genitore sensibile a una delle questioni più ardue in cui la lucidità per ovvie ragioni non è sempre presente: come tirar su quegli “esserini” che da anni abbiamo al nostro fianco idealizzato come sinonimo di pace e candore e che iniziano a rivelare il loro infantile animo scalpitante che va adesso bene inquadrato. Un piacevole vademecum, questo, concepito per sostenere il genitore nella tappa più particolare del suo percorso, la scelta della scuola, cercando di analizzare cosa realmente va richiesto a una scuola dell'infanzia e di cosa bisogna diffidare. Allettante è l’ingenua sagacia con cui l’autrice delinea i tratti del genitore moderno, con tanto di vizi e di virtù, facile è immedesimarsi con almeno uno dei tanti “tipi” in una lettura scorrevole e piacevole. Un libro davvero interessante che giunge al culmine di un’ideologia testata per venticinque anni sul campo di lavoro, una donna  che ha fatto del bambino il centro del suo universo e che oggi è pronta a condividere la sua esperienza con noi.

Autrice

Katia nasce a Caserta nel 1960. Sin da bambina sviluppa quel forte senso di curiosità nei confronti del mondo che caratterizzerà la sua esistenza.  Alla fine del suo primo matrimonio decide di gestire da sola la sua vita e quella di sua figlia, aprendo uno dei primi asili-nido  del territorio assolutamente non contestualizzato per l’epoca. Accantona i suoi sogni per affrontare la vita reale. La sua etica lavorativa si concentra esclusivamente sull’interesse del bambino, sulla preservazione dei suoi diritti, sullo stimolo dei suoi potenziali. “Perdersi negli occhi di un bambino” questo diventa il suo imperativo categorico. Nei 25 anni di lunga carriera modella una sua metodologia didattica, con molta umiltà e fonde il suo bagaglio personale con quello lavorativo. Un bambino deve crescere nell’autonomia mentale ed affettiva, non condizionato dai luoghi, ma sempre memore delle sue origini. Dopo aver realizzato una struttura all’avanguardia in cui ha visto realizzare tutto ciò che ha blaterato una vita intera, ha deciso di riprendersi i suoi sogni e di tradurre in parole quanto ha fatto in prassi in un’ intera carriera.





Recensioni Clienti:

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.
Autenticati per poter scrivere una recensione.




LIBERIAMO LA POESIA!

Inviaci la tua raccolta
  potresti ricevere una nostra proposta di pubblicazione gratuita
Una sfida per te e per il mondo della poesia
clicca qui per info
 Un libro pubblicato è un PRODOTTO

Login


Edizioni Eracle sostiene la fondazione Onlus di don Luigi Merola

clicca qui per saperne di più